venerdì 4 luglio 2014

CAPUANA e la letteratura per l'infanzia di Giovanni Pistoia



Il breve studio dal titolo “CAPUANA e la letteratura per l’infanzia” è distribuito in EBOOK. È presente nelle Librerie ebook italiane, nelle Librerie ebook internazionali, e in altre on-line. Lo scritto vuole essere anche un piccolo omaggio agli studiosi Carmine De Luca e Rocco Paternostro.

·         Ebook di Giovanni Pistoia

·         Edizione Youcanprint

Anno: 2014

Isbn:
9788891147608

Alcuni degli store che distribuiscono l’ebook:






giovedì 3 luglio 2014

SPOLETO FONDAZIONE MONINI Via dell’Arringo 1 Casa Menotti Mercoledì 16 luglio 2014, ore 17.00



SPOLETO
FONDAZIONE MONINI
Via dell’Arringo 1
Casa Menotti
Mercoledì 16 luglio 2014, ore 17.00


IL GATTO DI SCHRÖDINGER SONNECCHIA IN EUROPA
EUROPA E CULTURA VERSO UN NUOVO UMANESIMO
A cura di Anna MANNA
Aracne editrice, Roma, maggio 2014

Nel libro contributi di:

Osvaldo Avallone, Angelo Ariemma, Igor Baglioni, Umberto Bernabai, Pierfranco Bruni, Corrado Calabrò, Jole Chessa Olivares, Silvia Costa, Neria De Giovanni, Daniela Fabrizi, Marisa Ferrari Occhionero, Elia Fiorillo, Bianca Maria Frabotta, Fausta Genziana Le Piane, Anna Maria Giancarli, Luisa Gorlani, Arjan Kallco, Antonio Lo Iacono, Dante Maffia, Maria Edvige Malavolta, Anna Manna Clementi, Elisa Manna, Mauro Mantovani, Manuela Marchi, Vincenzo Mascolo, Gilberto Mazzoleni, Manuel Olivares, Maria Rita Parsi, Elio Pecora, Giovanni Pistoia, Fabio Scialpi, Gabriella Sica, Giorgio Villa.


COMUNICATO STAMPA:

Nell'affascinante ESTATE SPOLETINA il terribile Gatto arriva a Casa Menotti!
C'è un gatto che si aggira per l'Europa!
E' grintoso, ma miagola dolcemente.
E' dolce ma quando meno te l'aspetti ti morde!
Forse è una tigre, forse è un lupo? Forse è un angelo?

In trenta persone di grande qualità si sono messe attorno ad una tavola rotonda, di quelle molto intellettuali, ed hanno cercato di capire se questo gattino è pronto a crescere, a diventare un bel micione da salotto oppure un famelico animale da battaglia.

Di cosa parliamo? Ma del gatto che la scrittrice Anna Manna ha evocato nel suo ultimo libro. Un gattone che ha parentele con le leggi della fisica.

Il gatto di Schoredinger, famoso esperimento nel mondo dei fisici.

Applicato all'Europa questo concetto produce scintille, evoluzioni intellettuali, ghirigori etici ed ancora di più in un valzer di idee e proposte che diventa divertente, interessante, drammaticamente realistico. Insomma un libro da portarsi in vacanza o da riscoprire a settembre quando la vita riprende.

L'estate sta per scoppiare insieme al fascino del Festival dei due mondi a Spoleto. Cosa può fare un gatto intellettuale in questi casi?

Prepara la valigia e via... fino a Piazza del Duomo! Scenario di incredibile bellezza!
Anche perché è ospite della Fondazione Monini a Casa Menotti.

Il cuore pulsante dell'estate spoletina, il punto nevralgico di tante magnifiche manifestazioni che rendono Spoleto un miraggio intellettuale per tanti turisti.

Il 16 luglio alle ore 17.00, quando Piazza del Duomo si veste di un magnifico pulviscolo dorato, lascito prezioso di magnifiche giornate d'estate, il giornalista Elia Fiorillo incontrerà la scrittrice Anna Manna Clementi e dalla finestra di Casa Menotti aspetteranno insieme l'arrivo da Roma di Neria De Giovanni, presidente dell'Associazione Internazionale dei Critici Letterari, di Luisa Gorlani, famosa e premiatissima studiosa e saggista che ha vinto il titolo di Insegnante d'Italia, la poetessa Gabriella Sica, il poeta catalano Antonio Canu.

Poi tenteranno di tenere a bada il grintoso gatto di Schoredinger che è sicuramente vivo, visto che ha già partecipato a molte presentazioni a Roma.

Presso l'Associazione Soroptimist, con il madrinaggio di Silvia Costa in altra occasione il 22 maggio ... insomma miagola con gusto ed incanta il pubblico.

Che dirvi ... vi mostro l'invito e vi aspetto! Spoleto in questi giorni è splendida. Il Festival è uno scrigno da conservare con cura.

Gli spoletini sono deliziosi e la cucina spoletina è da leccarsi i baffi. Almeno così dice il ...nostro gatto di Schoredinger!

E c'è da credergli!


Il volume è distribuito da:


lunedì 19 maggio 2014

ROMA/ EUROPA E CULTURA VERSO UN NUOVO UMANESIMO


IL GATTO DI SCHRÖDINGER SONNECCHIA IN EUROPA
EUROPA E CULTURA VERSO UN NUOVO UMANESIMO
A cura di Anna MANNA
Aracne editrice, Roma, maggio 2014


Il libro sarà presentato a ROMA il giorno 22 maggio alle ore 16,30 presso la Sala dell'Associazione Vita Romana in via del Conservatorio n.73 

venerdì 9 maggio 2014

Il gatto di Schrödinger sonnecchia in Europa - EUROPA E CULTURA VERSO UN NUOVO UMANESIMO A cura di Anna MANNA Aracne editrice Roma, maggio 2014


Il gatto di Schrödinger sonnecchia in Europa
EUROPA E CULTURA VERSO UN NUOVO UMANESIMO
A cura di Anna MANNA
Aracne editrice
Roma, maggio 2014

In una società ammalata di niente, costipata da tafferugli di gossip, estenuata da messaggi pubblicitari, compaiono qua e là esigenze di umanità.

Succede che negli scaloni di un’università si avverta la nostalgia di un mondo umano, con ritmi e pensieri che tengano conto dell’appartenenza a una cultura. E che poeti e studiosi s’incontrino all’improvviso in un uguale canto. E che quel canto diventi una movenza che cerca spazio in un’Europa dell’anima che deve ancora nascere. Alla Sapienza è nato questo sentore di nuovo umanesimo. Un percorso acceso dal professore Gilberto Mazzoleni portato avanti dopo la sua morte nella Sala delle Bandiere dell’Ufficio del Parlamento europeo a Roma.

Un parlare fitto, denso, un confronto serrato per guardare all’ Europa del futuro.

Contributi di: Osvaldo Avallone, Angelo Ariemma, Igor Baglioni, Umberto Bernabai, Pierfranco Bruni, Corrado Calabrò, Jole Chessa Olivares, Neria De Giovanni, Daniela Fabrizi, Marisa Ferrari Occhionero, Elia Fiorillo, Bianca Maria Frabotta, Fausta Genziana Le Piane, Anna Maria Giancarli, Luisa Gorlani, Arjan Kallco, Antonio Lo Iacono, Dante Maffia, Maria Edvige Malavolta, Anna Manna Clementi, Elisa Manna, Mauro Mantovani, Manuela Marchi, Vincenzo Mascolo, Gilberto Mazzoleni, Manuel Olivares, Maria Rita Parsi, Elio Pecora, Giovanni Pistoia, Fabio Scialpi, Gabriella Sica, Giorgio Villa.

In copertina
Antonio Fiore, Fuori dalla spirale, acrilico su tela, 60x60 cm, 2002.