sabato 7 marzo 2015

giovedì 5 febbraio 2015

Giovanni Pistoia, Intervista sulla piana di Sibari, Youcanprint, gennaio 2015 (in eBook e Cartaceo)


Giovanni Pistoia
Intervista sulla piana di Sibari
raccolta di scritti apparsi tra il 1986 e il 1988
Youcanprint, gennaio 2015
(in eBook e in cartaceo)

“Intervista sulla piana di Sibari” è una raccolta di scritti di Giovanni Pistoia pubblicati, tra il 1986 e il 1988, dalla testata “Tribuna”.
Uno spaccato del territorio attraverso la disamina dei problemi di ieri e di oggi: la disoccupazione e il lavoro, i trasporti e la viabilità, la crisi delle produzioni agricole e il turismo che stenta a decollare, le infrastrutture carenti e le grandi opere annunciate.
Tematiche di circa trent’anni fa analoghe a quelle di oggi, affrontate con dati e interviste ai protagonisti dell’epoca, alcuni dei quali lo sono anche adesso.
Un’occasione per riflettere sulla nostra società. A corredo dei testi alcune foto.

Il testo, in cartaceo e in eBook, è distribuito da varie Librerie online. Se ne citano alcune:












lunedì 26 gennaio 2015

Giovanni Pistoia Parole d’acqua e di vento Tascabile 15x10, pp. 136 (in eBook e cartaceo) Foto copertina di Francesca Lazzarano Youcanprint, gennaio 2015


Giovanni Pistoia
Parole d’acqua e di vento
Tascabile 15x10, pp. 136 (in eBook e cartaceo)
Foto copertina di Francesca Lazzarano
Youcanprint, gennaio 2015

Distribuito da Youcanprint.it e da varie Librerie on-line

«Centocinque componimenti di due versi ciascuno (distici) in un tascabile: poche parole alle quali l’autore affida pensieri, emozioni, riflessioni, suggestioni. Un mondo sommerso trainato da versi. Parole d’acqua e di vento consegnati al lettore che sa guardare dentro le trasparenze. Testi con i quali l’autore affronta sia tematiche di ampio respiro che questioni di carattere personale. Scorci e paesaggi, bellezze e tesori della natura, condizione dell’uomo, ricordi dell’infanzia, figure familiari, tributo all’amico scomparso, esperienze di vita, tracce di memoria e d’identità, ruolo e funzione della parola per l’individuo nell’odierna società che rischia di restare, nella confusa profusione delle stesse, senza la parola».



















venerdì 23 gennaio 2015

Parole d'acqua e di vento di Giovanni Pistoia / Youcanprint gennaio 2015



Giovanni Pistoia
Parole d’acqua e di vento
Tascabile 15x10, pp. 136
Foto copertina di Francesca Lazzarano
Youcanprint, gennaio 2015

Distribuito da Youcanprint.it e da varie Librerie on-line

«Centocinque componimenti di due versi ciascuno (distici) in un tascabile: poche parole alle quali l’autore affida pensieri, emozioni, riflessioni, suggestioni. Un mondo sommerso trainato da versi. Parole d’acqua e di vento consegnati al lettore che sa guardare dentro le trasparenze. Testi con i quali l’autore affronta sia tematiche di ampio respiro che questioni di carattere personale. Scorci e paesaggi, bellezze e tesori della natura, condizione dell’uomo, ricordi dell’infanzia, figure familiari, tributo all’amico scomparso, esperienze di vita, tracce di memoria e d’identità, ruolo e funzione della parola per l’individuo nell’odierna società che rischia di restare, nella confusa profusione delle stesse, senza la parola».